La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

abrigo

2 gennaio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: abrigo

Sección Español-Italianoabrigo /aˈβriɣo/
s.m.1 (Indum.) (pesado) cappotto; (ligero) soprabito2 (lugar) riparo, rifugio, luogo riparato: unas chabolas han servido de abrigo nocturno a los indigentes delle baracche sono servite da riparo notturno per gli indigenti3 (fig.) (ayuda) difesa (f.), protezione (f.), riparo: una piel grasa es un abrigo contra los agentes atmosféricos una pelle grassa è una difesa contro gli agenti atmosferici; fue a buscar el abrigo de sus amigos andò a cercare la protezione dei suoi amici
   abrigo de astracán (Indum.) pelliccia di astrakan   abrigo de entretiempo (Indum.) soprabito   abrigo de pieles (Indum.) pelliccia   abrigo meteorológico (Meteor.) capannina meteorologica   al abrigo de al riparo di: esperamos a que pasara la tormenta al abrigo de los soportales aspettammo che passasse il temporale al riparo dei portici; (fig.) (a salvo de) al riparo da: gracias a estas leyes nuestra población vivirá al abrigo de la miseria grazie a queste leggi la nostra popolazione vivrà al riparo dalla miseria; (fig.) (bajo la protección de) sotto la protezione di, sotto l'ala di: se puso al abrigo del jefe para hacer carrera si mise sotto la protezione del capo per fare carriera   de abrigo (Indum.) pesante, invernale: hay que sacar la ropa de abrigo bisogna tirare fuori i vestiti pesanti; (fig., fam.) (muy bueno) da sballo: se ha comprado un coche de abrigo si è comprato una macchina da sballo; (fig., fam.) (peligroso) che fa paura, pericoloso: tiene unos amigos de abrigo ha degli amici che fanno paura; (fig., fam.) (muy grave) da fare paura, terribile: fue un escándalo de abrigo fu uno scandalo da fare paura; (Mar.) di protezione: la construcción de un nuevo dique de abrigo la costruzione di una nuova diga di protezione   necesitar abrigo esserci bisogno di coprirsi: la noche era tan suave que casi no se necesitaba abrigo la serata era così mite che quasi non c'era bisogno di coprirsi; (fig.) (necesitar amparo) avere bisogno di protezione.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.