La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

moño / chongo

16 gennaio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: moño / chongo

Sección Español-Italianomoño /ˈmoɲo/
s.m.1 (cabellera) chignon (m. inv.), crocchia (f.): por la mañana se peina y se hace el moño alla mattina si pettina e si fa lo chignon2 (lazo de adorno) fiocco di nastri3 (en las aves) ciuffo4 (euf.) (coño) cavolo, accidenti: ¿dónde moño te has metido? dove cavolo ti sei ficcato?
   estar hasta el moño (fam.) averne fin sopra i capelli: mira que estoy hasta el moño de tus bromas guarda che ne ho fin sopra i capelli dei tuoi scherzi   ponerse moños (fam.) tirarsela.


Sección Español-Italianochongo /ˈtʃoŋɡo/
s.m.(HispAm.) (moño) chignon (m. inv.).

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.