La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

baile

26 maggio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: baile

Sección Español-Italianobaile (1) /ˈbaile/
s.m.1 (acción y arte) ballo, danza (f.): el tango es un baile argentino il tango è un ballo argentino2 (fiesta) ballo, festa (f.) da ballo: hubo un baile en la embajada ci fu un ballo all’ambasciata3 (Teat.) balletto4 (fig., fam.) (alteración del orden) inversione (f.), scambio5 (fig., fam.) (cambios reiterados) continuo mutamento: después de la guerra hubo un baile de fronteras dopo la guerra ci fu un continuo mutamento dei confini6 (sala) sala (f.) da ballo7 (fig., fam.) (derrota) stangata (f.), mazzata (f.): mi equipo le dio un baile al equipo visitante la nostra squadra ha dato una stangata alla squadra ospite
   abrir el baile aprire le danze   baile clásico balletto classico   baile de candil (o baile de cascabel gordo) ballo delle candele   baile de disfraces ballo in costume   baile de etiqueta ballo di gala   baile de máscaras ballo in maschera   baile de salón ballo da sala   baile de San Vito (Med.) corea, ballo di San Vito; (fig., fam.) ballo di San Vito: parece que tiene el baile de San Vito sembra che abbia il ballo di San Vito   baile flamenco ballo flamenco   cuerpo de baile corpo di ballo.


Sección Español-Italianobaile (2) /ˈbaile/
s.m.(Hist.) giudice nella corona di Aragona e Andorra.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.