La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

comprometer

14 novembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: comprometer

Sección Español-Italianocomprometer /kompromeˈter/
A v.tr. [conjug. temer]1 compromettere, mettere a rischio: su actitud irresponsable compromete la realización del proyecto il suo comportamento irresponsabile compromette l’esito del progetto2 (honor, nombre) compromettere: su relación con aquel hombre la ha comprometido seriamente la relazione con quell’uomo l’ha compromessa seriamente3 (involucrar) coinvolgere, implicare: el gobierno comprometió el país en una guerra sin sentido il governo ha coinvolto il paese in una guerra senza senso   comprometer a + inf. → vincolare a+ inf., impegnare a + inf.: la visita a nuestro centro no compromete a hacerse socio la visita al nostro centro non vincola a diventare socio4 (suma de dinero) impegnarsi con: el Banco Mundial comprometió tres millones de dólares para financiar el proyecto la Banca Mondiale si è impegnata con tre milioni di dollari a finanziare il progetto
B comprometerse v.pron.1 impegnarsi: se ha comprometido a entregar el trabajo mañana si è impegnato a consegnare il lavoro domani; este médico se ha comprometido en poner en práctica un programa de desintoxicación para drogadictos questo medico si è impegnato ad avviare un programma di disintossicazione per tossicodipendenti (vincularse) durante la dictadura se comprometió con un grupo clandestino durante la dittatura era impegnato con un gruppo clandestino2 (ponerse en una situación difícil) compromettersi: si me hacen hablar, creo que me comprometeré se mi fanno parlare, credo che mi comprometterò3 (prometerse) fidanzarsi: se han comprometido y se casarán el año que viene si sono fidanzati e si sposeranno l’anno prossimo.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.