La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

cartel

15 gennaio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: cartel

Sección Español-Italianocartel (1) /karˈtel/
s.m.1 cartello: han puesto el cartel de “cerrado” hanno messo il cartello con la scritta “chiuso”   prohibido fijar carteles divieto di affissione2 (publicitario) cartellone: me gusta el cartel de ese perfume mi piace il cartellone di quel profumo3 (Cine, Teat., Mús.) (póster, anuncio) locandina (f.)4 (fig.) (reputación) fama (f.), reputazione (f.): tener buen cartel avere una buona fama
   cartel de desafío (Hist.) cartello di sfida   de cartel (de fama) di cartello: artista de cartel artista di cartello   en cartel (Cine, Teat., Mús.) (en cartelera) in cartellone: estar, poner, permanecer en cartel essere, mettere, rimanere in cartellone.


Sección Español-Italianocartel (2) (o cártel) /karˈtel, ˈkartel/
s.m. [pl. carteles, cárteles](Econ.) cartello: cartel de empresas cartello di aziende (asociación espec. ilegal) los carteles de la droga están luchando por el control del mercado è in atto una lotta tra i cartelli della droga per il controllo del mercato
   cartel bancario (Econ.) cartello bancario   cartel petrolero (Econ.) cartello petrolifero   formar un cartel fare cartello.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.