La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

votar / abstenerse

22 febbraio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: votar / abstenerse

Sección Español-Italianovotar /boˈtar/
A v.intr. [conjug. amar]votare: votaron por el alcalde saliente votarono per il sindaco uscente; votó en contra de la fusión votò contro la fusione
   votar en blanco votare scheda bianca: muchos electores votaron en blanco molti elettori hanno votato scheda bianca
B v.tr.(apoyar) votare: decidió votar a un candidato de la coalición de izquierdas decise di votare un candidato della coalizione di sinistra (aprobar) la propuesta fue votada por unanimidad la proposta fu votata all'unanimità.


Sección Español-Italianoabstenerse /aβsteˈnerse/
v.pron. [conjug. tener]1 (también Polít.) astenersi: en (o ante) la duda, abstente nel dubbio astieniti; abstenerse de una votación astenersi da una votazione   abstenerse intermediarios inintermediari, astenersi intermediari   abstenerse de + inf. → astenersi dal + inf. sost.: el juez se abstiene de votar il giudice si astiene dal votare2 (p.ext.) (privarse) astenersi, rinunciare (intr.): conviene abstenerse del café conviene astenersi dal caffè.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.