La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

venta

26 maggio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: venta

Sección Español-Italianoventa /ˈbenta/
s.f.1 vendita: la venta de un inmueble la vendita di un immobile; este año las ventas han bajado un diez por ciento quest'anno le vendite sono scese di un dieci percento2 (arc.) (posada) locanda: pasaron la noche en una venta en las inmediaciones de la ciudad passarono la notte in una locanda nei pressi della città
   a la venta in vendita: a la venta en toda Italia in vendita in tutta Italia salir a la venta uscire, essere sul mercato: el nuevo modelo sale a la venta en octubre il nuovo modello escirà in ottobre   de venta (o en venta) in vendita: de venta en farmacias in vendita in farmacia; la moto está en venta la moto è in vendita   venta a crédito vendita a credito   venta a domicilio vendita a domicilio, vendita porta a porta   venta a plazos vendita a rate   venta a precio de coste vendita a prezzo di costo   venta a subasta vendita all'asta   venta ad corpus (Dr.) vendita a corpo   venta al contado vendita in contanti   venta al detalle vendita al dettaglio, vendita al minuto   venta al por mayor vendita all'ingrosso   venta al por menor vendita al dettaglio, vendita al minuto   venta anticipada de localidades prevendita (di biglietti)   venta de garaje (fig., fam.) vendita di roba vecchia   venta directa vendita diretta   venta judicial (Dr.) vendita giudiziale   venta por catálogo vendita per (o su) catalogo   venta por correo vendita per corrispondenza   venta por quiebra (Dr.) vendita fallimentare   venta puerta a puerta vendita porta a porta, vendita a domicilio   venta sobre documentos (Dr.) vendita su documenti   venta sobre muestra vendita su campione.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.