La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rappresentativo / rappresentanza

15 marzo 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rappresentativo / rappresentanza


rappreṣentatìvo / rapprezentaˈtivo/
[av. 1463]
agg.
1 che rappresenta, che è in grado di rappresentare: immagine rappresentativa | significativo, importante: un gesto molto rappresentativo | persone rappresentative, che riassumono in sé i caratteri di un'epoca, un'idea, un partito | squadra rappresentativa, compagine di atleti scelti a rappresentare una città, una regione, una nazione in una competizione sportiva | (stat.) campione rappresentativo, quello che rispecchia le caratteristiche della popolazione da cui è prelevato: il campione non è abbastanza rappresentativo per consentire stime attendibili
2 (dir.) fondato sulla rappresentanza | sistema rappresentativo, sistema di governo esercitato da rappresentanti del popolo eletti a suffragio universale
3 (dir.) titolo rappresentativo, titolo di credito in cui l'emittente si obbliga a consegnare al portatore legittimo del titolo una determinata quantità di merce specificata che egli ha ricevuto in deposito ovvero che deve trasportare
4 (psicol.) relativo a rappresentazione
5 che si può recitare
|| rappreṣentativaménte, avv.
1 (raro) in modo rappresentativo
2 (lett.) in forma scenica, drammatica; (lett.) in immagine


rappreṣentànza / rapprezenˈtantsa/
[1664]
s. f.
1 opera svolta in nome e per conto d'altri: il ministro ha partecipato ai funerali in rappresentanza del capo dello Stato | (est.) persona o gruppo di persone incaricate di rappresentare altri: una rappresentanza di cittadini è stata ricevuta dalle autorità comunali | (est.) immagine di decoro o prestigio connessa all'esercizio pubblico di una carica o una funzione: spese di rappresentanza; appartamento, sale di rappresentanza
2 compimento di attività giuridica in nome e per conto di altri: rappresentanza processuale; mandato con rappresentanza | rappresentanza legale, conferita dalla legge | rappresentanza volontaria, conferita mediante procura | rappresentanza impropria, in cui il rappresentante agisce in nome proprio e per conto di altri | rappresentanza politica, lo specifico rapporto esistente tra i componenti di un organo elettivo e il corpo elettorale | (polit.) rappresentanza proporzionale, V. proporzionale | rappresentanza nazionale, il Parlamento
3 ufficio, incarico, mansione del rappresentante commerciale: ottenere una rappresentanza | rappresentanza sindacale unitaria, organismo sindacale d'azienda o di fabbrica, che a partire dal 1991 ha sostituito i consigli dei delegati

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.