La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

pio / Pio

19 aprile 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: pio / Pio

Sillabazione: pì–o
pìo (1) / ˈpio/
[vc. dotta, lat. pĭu(m), di etim. incerta 1313]
agg. (pl. m. pìi)
1 che è profondamente devoto alla propria religione e la pratica: persona pia | (est.) che concerne la religione: pie leggende | che manifesta religiosità: atteggiamento pio | luoghi pii, santuari, chiese e sim. CONTR. empio
2 pietoso, caritatevole, misericordioso: opere pie; animo pio | le pie donne, le tre Marie ai piedi della croce | pia fondazione, persona giuridica caratterizzata da un patrimonio destinato stabilmente al conseguimento di finalità religiose o di culto | pia unione, congregazione
3 (lett.) profondamente buono e magnanimo: cuore pio; il pio Enea | (lett.) placido: t'amo, o pio bove (G. Carducci)
4 (fig.) vano, irrealizzabile: un pio desiderio; una pia illusione
|| piaménte, avv. in modo pio, con devozione e pietà

Sillabazione: Pì–o
Pìo (2) / ˈpio/
[1694]
agg. (pl. m. Pìi)
relativo a uno dei pontefici di nome Pio | Porta Pia, a Roma, fatta costruire da Pio IV nel 1561 SIN. piano (5) CFR. clementino

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Commenti | Una risposta

  1. anche la voce onomatopeica dei pulcini:
    E la gente accorreva, accalcarsi per udire far: pio, pio; e ridere, e far ridere in faccia a quei dalle brache dentro gli stivali.
    Riccardo Bacchelli, Il mulino del Po

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.