La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

squadra

4 maggio 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: squadra

Sillabazione: squà–dra
squàdra (1) / ˈskwadra/
[da squadrare (1) av. 1400]
s. f.
strumento a forma di triangolo rettangolo, atto a tracciare le perpendicolari e le parallele a una retta data | squadra iperbolica, strumento che permette di misurare aree, come un rudimentale planimetro | squadra zoppa, falsa squadra, accessorio della tavoletta pretoriana atto a far coincidere un punto del disegno col punto di stazione in una rilevazione topografica | a squadra, ad angolo retto | essere, mettere, stare a, in, squadra, in perpendicolare | uscire di squadra, (fig.) uscire dai limiti; (est.) perdere la pazienza | essere fuori (di) squadra, non essere perpendicolare; (fig.) essere fuori posto, in disordine

Sillabazione: squà–dra
squàdra (2) / ˈskwadra/
[da squadrare (1) con riferimento a gruppi squadrati av. 1375]
s. f.
1 complesso di persone addette a uno stesso lavoro o riunite per uno stesso scopo: una squadra di operai, di tecnici, di pompieri; squadra di soccorso | (ferr.) squadra rialzo, destinata alla riparazione e manutenzione delle vetture ferroviarie | Squadra mobile, reparto speciale di agenti della polizia giudiziaria | (est., raro) brigata, comitiva, gruppo: una squadra di amici, di studenti
2 (milit.) minima unità organica di fanteria, comandata da un sottufficiale o da un graduato di truppa: squadra fucilieri, mitraglieri, mortai | squadra aerea, unità organica dell'aeronautica militare, comandata da un generale di squadra aerea, costituita da due divisioni aeree e un comando | squadra navale, unità della marina militare, comandata da un ammiraglio di squadra e formata da due o più divisioni navali e naviglio ausiliario
3 (est.) gruppo, schiera di soldati | squadra d'azione fascista, negli anni '20 del Novecento, ognuna delle squadre d'assalto formate da volontari armati che compivano azioni di violenza contro i partiti democratici, le organizzazioni sindacali e i loro appartenenti | (al pl.) moltitudine di soldati: Veggio rilucer sol di armate squadre / i miei sì larghi campi (V. Colonna) | a squadre, in gran numero
4 (sport) insieme dei giocatori o degli atleti che disputano partite o campionati o partecipano, collettivamente o individualmente, a competizioni per l'affermazione dei colori sociali o nazionali: squadra di calcio, di ciclisti | gioco di squadra, quello realizzato dagli atleti che agiscono collettivamente secondo un disegno strategico predisposto; (fig.) azione combinata di più persone che collaborano in perfetto accordo per il raggiungimento di un fine comune | fare squadra, nello sport e (est.) in un'attività, agire esaltando lo spirito di gruppo: fare squadra in un'azienda
|| squadràccia, pegg. (V.) | squadrétta, dim. | squadróne, accr. m. (V.)

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.