La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

edizione

9 maggio 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: edizione

Sillabazione: e–di–zió–ne
edizióne / editˈtsjone/
[vc. dotta, lat. editiōne(m), da ēditus ‘edito’ sec. XV]
s. f.
1 pubblicazione di un'opera per mezzo della stampa in un certo numero di copie: edizione economica; edizione scolastica, purgata, poliglotta; edizione spuria, originale; edizione riveduta e corretta | edizione principe, V. editio princeps | edizione critica, il cui testo è stato ricostruito criticamente dal curatore con l'intento di ristabilirne la forma originale | edizione in folio, in 4°, in 8°, in 16°, quella in cui il foglio disteso è stato piegato rispettivamente 1, 2, 3, 4 volte | edizione fuori commercio, destinata a una ristretta cerchia di persone | edizione di lusso, quella eseguita con materiali di qualità superiore alla media, talvolta con tavole, carte e sim. mancanti nell'edizione normale | edizione a dispense, quella pubblicata a fascicoli di solito settimanali | edizione contraffatta, quella eseguita senza il permesso del proprietario del copyright | edizione nazionale, quella delle opere di un grande scrittore fatta a spese dello Stato | (raro) ristampa
2 (est.) libro, opera pubblicata: una edizione antica, rara
3 complesso di esemplari di un'opera che si stampano con una stessa composizione tipografica: prima, seconda edizione; i minuti caratteri dell'edizione di Basilea (L. Settembrini)
4 parte della tiratura complessiva di un giornale, eseguita entro ore fisse prestabilite | edizione nazionale, destinata alla diffusione in tutto il paese | seconda edizione, con aggiunta di notizie recentissime o correzioni | edizione regionale, con pagine riservate a quanto interessa una determinata regione | edizione straordinaria, in occasione di avvenimenti particolari
5 (dir.) contratto di edizione, contratto con il quale l'autore concede a un editore il diritto di pubblicare una propria opera
6 (est.) esecuzione di spettacoli, manifestazioni, feste e sim.: l'ultima edizione del Palio di Siena; una applaudita edizione dell'Edipo Re | (est.) realizzazione di una gara che si ripete periodicamente: la prima edizione del Giro d'Italia
7 (est.) ultima fase della lavorazione di un film | versione di un film in una lingua straniera
8 (fig., scherz.) modo di essere, di apparire, di comportarsi: si è presentata in un'edizione completamente rinnovata
|| edizioncèlla, dim. | edizioncìna, dim.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.