La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

interpolazione / estrapolazione

15 maggio 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: interpolazione / estrapolazione

Sillabazione: in–ter–po–la–zió–ne
interpolazióne / interpolatˈtsjone/
[vc. dotta, lat. interpolatiōne(m), da interpolātus ‘interpolato’ av. 1750]
s. f.
1 l'interpolare un testo | parola o locuzione inserita in un testo letterario
2 (dir.) nel diritto romano, modificazione ufficiale dei testi di legge più antichi per adeguarli alle circostanze dei nuovi tempi

Sillabazione: e–stra–po–la–zió–ne
estrapolazióne / estrapolatˈtsjone/
[tratto da interpolazione con sostituzione del pref. estra- (o extra-) a inter- 1917]
s. f.
1 (mat.) operazione dell'estrapolare | in statistica, procedimento matematico di determinazione induttiva mediante il quale si riesce a prevedere come si svolgerà tendenzialmente nel futuro un certo fenomeno di cui si conosce in modo più o meno approssimativo l'andamento passato
2 (est.) estrazione di una parte da un tutto | nella critica letteraria, l'espungere una frase dal testo in cui è inserita
3 (fig.) passaggio, per analogia, da un'idea semplice a una più complessa

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.