La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

maschera

13 febbraio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: maschera

Sillabazione: mà–sche–ra
màschera / ˈmaskera/ o màscara (1)
[etim. discussa: da masca ‘strega’, di orig. preindeur. (?) 1353]
s. f.
1 finto volto fatto di vario materiale, generalmente provvisto di fori per gli occhi e per la bocca, che viene portato per alterare i lineamenti o per non farsi riconoscere, spec. per motivi rituali, di spettacolo oppure per divertimento e sim.: maschera di cartapesta, di cuoio, di velluto; maschera da (o di) diavolo; maschera di (o da) cane; maschera di (o da) leone; le maschere rituali congolesi, della tragedia greca; maschera di (o da) Arlecchino | mezza maschera, quella che copre solo gli occhi e il naso SIN. mascherina | maschera di bellezza, di fango, idratante, strati di fanghi medicamentosi o cosmetici applicati al viso, con o senza garza protettiva | avere il viso come una maschera, (fig.) di persona eccessivamente truccata | una maschera di sangue, (fig.) detto di viso inondato di sangue
2 (est.) travestimento di tutta la persona: andare, mettersi in maschera; ballo in maschera | persona mascherata: il Carnevale è il tempo delle maschere; invitò a ballare una maschera | personaggio della commedia dell'arte italiana, con caratteristiche tipiche di una determinata città o regione: Pulcinella è la maschera napoletana
3 (fig.) finzione o atteggiamento ipocrita e affettato: sotto la maschera della bontà nasconde un animo crudele; porta la maschera del galantuomo, ma non lo è; dietro una maschera da duro, in realtà è un ragazzo fragile | levarsi la maschera, rivelarsi per quello che si è | giù la maschera!, invito a smettere ogni finzione | mettersi la maschera, (fig.) dissimulare | spirito maligno, fantasma
4 (fig.) viso che esprime determinati sentimenti con particolare intensità: maschera tragica, comica; essere la maschera del dolore
5 (med.) espressione clinicamente rilevabile di un determinato stato psichico o fisico | maschera gravidica, cloasma
6 calco del viso di un defunto riprodotto in gesso, bronzo e sim., spec. per consegnarne le fattezze alla posterità: la maschera di Pascal, di Chopin
7 dispositivo che si applica sul volto per una determinata funzione | maschera da scherma, in rete di fili d'acciaio o in plastica, per proteggere il volto dello schermidore dalle stoccate dell'avversario | maschera subacquea, in gomma e vetro o plastica trasparente, per vedere sott'acqua | maschera da anestesia, si applica al viso del paziente per anestetizzarlo prima di un intervento chirurgico | maschera antipolvere, per filtrare le polveri sospese nell'aria che si respira | maschera antigas, per evitare l'inalazione di sostanze tossiche presenti nell'aria
8 nei teatri, cinematografi e sim., inserviente che verifica i biglietti e guida gli spettatori al loro posto
9 (mecc.) apparecchiatura che fissa il pezzo da lavorare e guida gli utensili nelle operazioni di foratura e alesatura
10 (inform.) nell'esecuzione di un programma, schema che viene fatto comparire sullo schermo per agevolare la presentazione o l'inserimento di dati
|| mascheràccia, pegg. | mascherétta, dim. | mascherìna, dim. (V.) | mascherìno, dim. m. (V.) | mascheróna, accr. | mascheróne, accr. m. (V.) | (lett.) mascheròtto, dim. m.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.