La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

lasagna / cannellone / raviolo

9 giugno 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: lasagna / cannellone / raviolo

SILLABAZIONE: la–sà–gna
laṣàgna / laˈzaɲɲa/
[lat. parl. *lasānia, da lăsanu(m) ‘pentola, recipiente da cucina’, dal gr. lásanon (più frequente al pl. lásana), di etim. incerta 1282]
s. f.
1 (cucina, spec. al pl.) pasta all'uovo a strisce larghe, che si mangia asciutta | lasagne al forno, lessate e disposte a strati, condite con ragù e besciamella e gratinate al forno | lasagne verdi, in cui alla pasta sono mescolati spinaci lessati e tritati
2 strato di cera che rivestiva internamente le forme di gesso in cui si versava il bronzo
|| laṣagnétta, dim. | laṣagnóne, accr. m. (V.)


SILLABAZIONE: can–nel–ló–ne
cannellóne / kannelˈlone/
[1851]
s. m.
1 accr. di cannello
2 (spec. al pl.) involto cilindrico di pasta all'uovo farcito con un ripieno e cotto al forno


SILLABAZIONE: ra–vi–ò–lo
raviòlo / raviˈɔlo/ o raviuòlo
[etim. incerta 1353]
s. m.
(spec. al pl.) pezzetto di pasta all'uovo con ripieno di verdura, ricotta, carne o altro: ravioli in brodo, al sugo | pasta dolce con ripieno
|| raviolìno, dim. | raviolóne, accr.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.