La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

succulento / pianta

2 luglio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: succulento / pianta

SILLABAZIONE: suc–cu–lèn–to
succulènto / sukkuˈlɛnto/
[vc. dotta, dal lat. tardo suculĕntu(m) ‘succoso’, da sūcus ‘succo’ 1499]
agg.
1 pieno di succo, succoso
2 (est.) molto gustoso, sostanzioso: cibo succulento; pietanze succulente
3 (bot.) detto di pianta o di organo ricco di tessuti acquiferi | pianta succulenta, V. pianta


SILLABAZIONE: piàn–ta
piànta / ˈpjanta/
[lat. plănta(m), da plantāre ‘piantare’ av. 1292]
s. f.
1 denominazione generica di ogni organismo vegetale, spec. erbaceo, arbustivo o arboreo CFR. fito-, -fito | pianta officinale, che contiene sostanze che possono essere usate in medicina per la loro azione terapeutica | pianta carnivora, insettivora, quella che con vari dispositivi cattura e digerisce i piccoli animali, spec. insetti | pianta grassa, comunemente, pianta succulenta | pianta succulenta, pianta di zone aride o desertiche, con fusto colonnare o sferico, ingrossato e carnoso per parenchimi acquiferi che trattengono grandi quantità d'acqua, e foglie ridotte o assenti | pianta superiore, pianta vascolare, cormofita, tracheofita
2 (fig.) stirpe, schiatta | (lett.) ciò che produce un determinato effetto: la pianta dell'avarizia
3 parte inferiore del piede | (est.) parte inferiore della scarpa: stivali a pianta larga, stretta | (est., lett.) piede | orma, traccia: seguir della nemica sua le piante (A. Poliziano)
4 rappresentazione grafica in scala, ottenuta sezionando con un piano orizzontale, o proiettando verticalmente sul piano orizzontale, oggetti, pezzi meccanici, costruzioni, terreni e sim.: la pianta di un edificio | pianta a croce greca, in cui i corpi di fabbrica, ortogonali, sono di uguale lunghezza, spesso con cupola sull'incrocio | pianta a croce latina, in cui i corpi di fabbrica ortogonali sono di diversa lunghezza e il più breve interseca l'altro a circa due terzi della sua lunghezza | (est.) carta topografica: la pianta di una città | (est.) disegno che rappresenta la disposizione di cose o persone in un dato luogo: la pianta di una classe, di un ufficio
5 (burocr.) pianta organica, o (ellitt.) pianta, ruolo, organico: essere assunto in pianta stabile; la pianta del Ministero | in pianta stabile, (fig.) in modo continuativo: si è trasferito a casa mia in pianta stabile
6 (fig.) nella loc. avv. di pianta, (raro) dalla radice, dal principio | di sana pianta, totalmente, integralmente
|| piantàccia, spreg. | pianterèlla, dim. | pianticèlla, dim. | pianticìna, dim. | piantìna, dim. (V.) | piantolìna, dim.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.