La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

ciononostante / nonostante

9 dicembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: ciononostante / nonostante

SILLABAZIONE: cio–no–no–stàn–te
ciononostànte / ˌtʃɔ(n)nonosˈtante/ o ciò nonostànte, (raro) cionnonostànte
[da ciò non ostante (part. pres. di ostare) 1782]
A cong.
malgrado ciò, eppure, e tuttavia: dice la verità, ciononostante nessuno gli crede
B avv.
senza considerare ciò, a parte ciò, però: ti vedo ciononostante soddisfatto


SILLABAZIONE: no–no–stàn–te
nonostànte / nonosˈtante/ o (lett.) non ostànte
[comp. di non e ostante, part. pres. di ostare 1308]
A prep.
malgrado, a dispetto di, senza curarsi di: sono riuscito nonostante tutti gli ostacoli; l'ho fatto nonostante il vostro divieto; nonostante il freddo è uscito senza cappotto; nonostante tutto ce l'ho fatta; nonostante ciò sono contento | V. anche ciononostante | anche nelle loc. prep. nonostante a, nonostante di: aspettarono il medico, nonostante a questo, più dì (F. Sacchetti)
B cong.
1 benché, quantunque (introduce una prop. concessiva con il v. al congtv.): non ho avuto l'animo di insistere, nonostante fosse necessario | anche nella loc. cong. nonostante che: non si è concluso ancora nulla, nonostante che la maggioranza fosse d'accordo
2 (raro) nella loc. cong. pur nonostante, tuttavia (con valore avversativo): era tardi, pur nonostante abbiamo terminato il lavoro
C avv.
(lett.) tuttavia: Non ostante si mise a mangiare con grand'appetito (A. Manzoni)

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.