La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

schietto

13 dicembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: schietto

   
Le parole dantesche per il 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri

 
SILLABAZIONE: schièt–to
schiètto / ˈskjɛtto/ (o -é-), (pop., tosc.) stiètto
[dal got. slaíhts ‘semplice’, cfr. il ted. schlecht ‘scarso, misero (cattivo)’ av. 1250]
A agg.
1 puro, privo di contaminazioni e di mescolanze: la schietta ispirazione artistica (F. De Sanctis) | linguaggio schietto, non mescolato con elementi dialettali o stranieri: parlare un fiorentino schietto; avere una pronuncia schietta
2 (est.) sano, privo di magagne, imperfezioni: frutta schietta; sano e schietto | vino schietto, senza aggiunta di acqua, genuino | oro schietto, senza lega, puro | liscio, uniforme, privo di nodosità: non rami schietti, ma nodosi e 'nvolti (Dante Inf. XIII, 5)
3 (est.) semplice, privo di ornamenti eccessivi: architettura schietta | (arald.) arena schietta, stemma di famiglia senza brisure o partizioni di dipendenza
4 (lett.) agile e asciutto: magro e schietto; membra schiette
5 (fig.) sincero, leale: parole schiette; sentimento schietto; amicizia schietta; io sono una donna schietta … quando devo dir, dico (C. Goldoni) | a dirla, a dirvela schietta, parlando francamente, chiaramente
|| schiettaménte, avv. con schiettezza, sincerità
B in funzione di avv.
sinceramente, francamente: parlare schietto; te lo dirò schietto
SFUMATURE semplice (1), sincero

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.