La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

cima

18 febbraio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: cima

SILLABAZIONE: cì–ma
cìma / ˈtʃima/
[lat. cȳma(m), dal gr. kŷma, forma secondaria di kýēma, da kyéō ‘io concepisco, porto nel seno’ av. 1257]
s. f.
1 parte più alta, vertice, sommità di qlco.: la cima di un campanile, di un albero, di un monte, di una torre | in cima, sopra, alla sommità: in cima a una torre | (fig.) essere, trovarsi in cima ai pensieri di qlcu., occuparvi il posto più importante | mettere in cima, (fig.) anteporre
2 vetta, rilievo montuoso: la cima del Monte Rosa; le cime pirenaiche; conquistare una cima
3 estremità, parte terminale: la cima di un'asta, di una corda; la cima dei capelli | in cima, all'orlo estremo | da cima a fondo, da un'estremità all'altra, da un capo all'altro; (fig.) interamente
4 (est., lett.) il più alto grado, il culmine di qlco.: la cima di un lavoro critico (F. De Sanctis)
5 (fam.) chi eccelle su tutti gli altri per capacità, intelligenza e sim.: non sarà una cima, ma è una brava persona; essere una cima in matematica, in letteratura
6 (mar.) cavo in fibra vegetale o sintetica di sezione media
7 (bot.) a cima, cimoso: ramificazione, infiorescenza a cima | cime di rapa, V. rapa
8 specialità della cucina genovese consistente in un pezzo di petto di vitello variamente farcito e poi lessato
|| cimétta, cimettìna, dim. | cimìno, dim. m. (V.)

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.