La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

fornello

17 aprile 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: fornello

SILLABAZIONE: for–nèl–lo
fornèllo / forˈnɛllo/
[sec. XIII]
s. m.
1 dim. di forno
2 in numerose lavorazioni spec. del passato, piccolo forno contenente il materiale combustibile: fornello dell'argentiere, dello stovigliaio, dello stagnaro | (est.) parte della pipa dove si mette il tabacco | (est.) in ogni apparecchio di riscaldamento, parte in cui avviene la combustione: il fornello della caldaia
3 (per anton.) apparecchio domestico, per cuocere cibi o per altri usi: fornello elettrico, a gas, a carbone, a petrolio; accendere, spegnere il fornello; mettere la pentola sul fornello
4 pozzo di piccola sezione che mette in comunicazione un livello della miniera con quello sottostante: fornello di ventilazione, di accesso | fornello di gettito, per scaricare al livello sottostante il minerale abbattuto
5 (milit.) cavità in cui si introduce la carica di un esplosivo
|| fornellétto, dim. | fornellìno, dim. | fornellóne, accr.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.