La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

lettore

13 maggio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: lettore

SILLABAZIONE: let–tó–re
lettóre / letˈtore/
[lat. lectōre(m), da lēctus, part. pass. di lĕgere ‘leggere’ 1268]
A s. m.
1 (f. -trice) chi legge: lettore accorto, attento, disordinato; lettore di libri, di giornali | lettore forte, chi legge annualmente molti più libri rispetto alla media | chi legge a persona impossibilitata a farlo: fa il lettore in un istituto per ciechi
2 dispositivo da collegare a un computer o a un apparecchio televisivo per la visualizzazione o la riproduzione di cd-rom, DVD o altri supporti contenenti dati o registrazioni audiovideo | lettore di ebook, dispositivo elettronico portatile di forma e dimensioni simili a un libro dedicato alla lettura degli ebook; ebook reader
3 apparecchio ottico che ingrandisce microfilm di documenti, stampati e sim., per permetterne la lettura
4 (f. -trice) laico istituito ministro, con il compito di leggere la parola di Dio durante la Messa
5 (f. -trice) nell'ordinamento universitario, insegnante di lingue moderne: lettore a contratto | lettore di scambio, insegnante di madre lingua straniera proveniente da un'università estera | nel Medioevo, docente, professore
6 elettore
B agg.
(raro) che legge | padre lettore, professore di teologia nella scuola dei Domenicani e dei Francescani

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.