La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

golfo

14 giugno 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: golfo

SILLABAZIONE: gól–fo
gólfo (1) / ˈɡolfo/
[gr. tardo kólphos per il class. kólpos, con mutamento di difficile spiegazione 1321]
s. m.
1 (geogr.) seno di mare con larga apertura e seni minori, baie, anse, cale: golfo di Genova, di Napoli | Corrente del Golfo, (per anton.) ampia e potente corrente marina che parte dal Golfo del Messico e attraverso l'Oceano Atlantico settentrionale arriva alle coste nord-europee portandovi acque calde d'origine equatoriale | (mar.) a golfo lanciato, per linea retta, da un capo all'altro di un golfo, da una punta all'altra della costa
2 (mus.) golfo mistico, nella sala di un teatro, spazio riservato ai suonatori dell'orchestra, situato a un livello inferiore a quello della platea
|| golfétto, dim.


SILLABAZIONE: gól–fo
gólfo (2) / ˈɡolfo/
[da gonfio con sovrapposizione di bolso (?) av. 1388]
agg.
1 abbondante: pasto golfo
2 sazio | fiero

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.