La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

tecnicista / finale

10 luglio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: tecnicista / finale

SILLABAZIONE: fi–nà–leSINONIMI
finàle / fiˈnale/
[vc. dotta, lat. tardo fināle(m), da fīnis ‘fine (1)’ 1268]
A agg.
1 che viene per ultimo, che sta alla fine: vocale, sillaba finale | esame finale, alla fine dell'anno scolastico | (est.) conclusivo: esito, intervento finale; decisione finale; la scena, la battuta finale di un dramma | giudizio finale, giudizio universale SIN. estremo CONTR. iniziale
2 relativo al fine e allo scopo: causa, intenzione finale | (gramm.) congiunzione finale, che introduce una proposizione finale (per es.: affinché, perché; per, di, a) | proposizione finale, proposizione subordinata che indica lo scopo per il quale si compie l'azione espressa dalla reggente (per es.: lo ripeto affinché tu lo capisca meglio; salgo in casa per prendere l'ombrello)
3 (est.) decisivo, definitivo: desiderare la soluzione finale di un problema, di una questione
|| finalménte, finaleménte, avv. finalmente
|| finalità, s. f. inv. (V.)
B s. m.
1 ultima parte, parte conclusiva: il finale di un dramma, di una commedia, di una sinfonia SIN. epilogo | fase conclusiva, spec. di una competizione sportiva: vincere, imporsi nel finale; crollare sul finale
2 parte terminale della lenza, di filo più sottile, al quale è legato l'amo SIN. basso di lenza, setale
3 (al pl.) nel gioco della roulette, combinazione di numeri singoli che terminano con la stessa cifra (3, 13, 23, 33) su cui si può puntare
4 (tipogr.) finalino nel sign. 2
|| finalétto, dim. | finalìno, dim. (V.) | finalóne, accr.
C s. f.
1 (ling.) posizione dell'ultimo suono o dell'ultima sillaba di una parola
2 (gramm.) proposizione finale: le finali e le causali
3 (sport) gara conclusiva dopo le eliminatorie: disputare, giocare, vincere la finale; entrare in finale CFR. finalissima | ottavi, quarti di finale, V. ottavo, quarto

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.