La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

riposo

28 luglio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: riposo

SILLABAZIONE: ri–pò–soSINONIMI
ripòso / riˈpɔso/ (o -ṣ-)
[da riposare (2) 1294]
A s. m.
1 condizione di distensione che deriva da cessazione o interruzione di attività, lavori e sim.: lavorare senza riposo; concedere tre giorni di riposo; riposo festivo, domenicale | casa di riposo, ricovero per anziani | di tutto riposo, non impegnativo, senza problemi: un lavoro, una giornata di tutto riposo | riposo compensativo, V. compensativo | (est.) ristoro, sollievo: un po' di riposo te lo meriti | (est.) sonno: privare qlcu. del necessario riposo; buon riposo! | (eufem.) l'eterno riposo, la morte | (eufem.) sepoltura
2 (est., lett.) luogo dove si riposa: la campagna è il miglior riposo
3 (lett.) quiete, tranquillità, pace: il riposo dell'animo; né in riposo con lui viver potrei (G. Boccaccio)
4 stato di chi, per raggiunti limiti di età o per altre cause, cessa dal proprio servizio attivo, spec. nell'ambito dell'organizzazione militare: andare, collocare a riposo; ufficiale a riposo
5 (sport) spec. nel calcio, intervallo fra il primo e il secondo tempo: andare al riposo in vantaggio | giornata di riposo, nel ciclismo, giorno in cui non si corre, durante una corsa a tappe
6 posizione di riposo, di militari, ginnasti e sim.
7 (mus.) termine della frase su cui riposa il canto | accordo di riposo, che è atto a concludere e lasciare l'orecchio riposato | nota, grado di riposo, per l'accordo di riposo
8 (agric.) condizione di un campo lasciato senza coltura e non lavorato per un certo tempo
9 (archit.) superficie piana ed uniforme, in contrasto con altre parti dell'edificio movimentate: le volute e i riposi di un palazzo barocco
B in funzione di inter.
si usa come comando a militari, ginnasti, alunni perché, lasciando la posizione di attenti o un'altra posizione, o interrompendo un esercizio, ne assumano con il corpo un'altra più rilassata, con le braccia incrociate dietro la schiena e il piede sinistro spostato in avanti
|| riposìno, dim. (V.)
 SFUMATURE
riposo - sosta - pausa - tregua
Riposo identifica la condizione di rilassatezza e distensione derivante dall'interruzione o dalla cessazione di un'attività. Sosta è invece, nel suo primo significato, una breve fermata nel corso di un viaggio. Per estensione, il termine può essere utilizzato come sinonimo di pausa, cioè di breve intervallo nello svolgimento di un'attività. Se la pausa si riferisce alla momentanea interruzione di un'attività faticosa o di eventi sgradevoli, può essere usato il termine tregua, che indica anche la sospensione temporanea di un'attività bellica.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.