La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

sodo / sodaglia

30 agosto 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: sodo / sodaglia

SILLABAZIONE: sò–doSINONIMI
sòdo / ˈsɔdo/
[di etim. discussa: lat. mediev. sāudu(m), da un precedente *săldus ‘saldo’ (?) 1270]
A agg.
1 compatto, duro al tatto, consistente: carni sode; pietra soda; legname sodo | terreno sodo, incolto, non arato | uova sode, bollite nell'acqua col guscio | (ellitt.) darle, prenderle, sode, picchiare, essere picchiato, duramente CONTR. molle
2 (fig., raro) saldo, solido: argomenti sodi; ragioni sode | fondato, serio: cultura, istruzione, soda
3 tutto d'un pezzo, pieno: muro, oro, sodo | pepe, grano sodo, non macinato
4 (disus.) fermo: stare sodo in un proposito | beni sodi, immobili
|| sodaménte, avv. in maniera soda, saldamente; dormire sodamente, profondamente
B in funzione di avv.
1 con forza, duramente: picchiare sodo
2 con intensità, con serietà: lavorare, studiare, sodo
3 profondamente: dormire sodo
C s. m.
1 terreno duro, massiccio, fermo: costruire sul sodo | (raro) posare, camminare, sul sodo, (raro, fig.) su qlco. di consistente
2 (fig.) consistenza, reale valore, spec. nelle loc. esserci del sodo: c'è del sodo in quell'affare | venire al sodo, parlare dell'argomento più importante, venire al nocciolo di una questione | (lett.) sul sodo, sul serio, seriamente: tu folleggi veramente, se parli sul sodo (G. Leopardi)
3 terreno non dissodato SIN. sodaglia
4 (fig.) malleveria, garanzia


SILLABAZIONE: so–dà–glia
sodàglia / soˈdaʎʎa/
[da sodo (V.), sul modello di boscaglia, ecc. 1778]
s. f.
terreno sodo, non dissodato

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.