La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

generoso

1 settembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: generoso

SILLABAZIONE: ge–ne–ró–soSINONIMI
generóso / dʒeneˈroso/ (o -ṣ-)
[vc. dotta, lat. generōsu(m) ‘di stirpe (gĕnus, genit. gĕneris)’, sottinteso ‘buona’ av. 1292]
A agg.
1 che mostra altruismo, grandezza d'animo, alti sentimenti: animo, carattere generoso; i suoi impulsi sono sempre generosi SIN. magnanimo, nobile
2 di chi è liberale, prodigo nel dare: è generoso con chiunque si trovi in difficoltà SIN. munifico | di ciò che è abbondante, ricco: mancia, porzione, offerta generosa | terra generosa, fertile | vino generoso, gagliardo, ricco di sapore e di alcol
3 (fig.) ampio, abbondante: scollatura generosa; fianchi generosi
4 di atleta che gareggia con tenace impegno
5 (lett.) nobile per nascita e per sentimenti: da antichissima e generosa prosapia disceso (I. Sannazaro) | di buona razza: armento, destriero generoso
|| generosaménte, avv.
1 in modo generoso, con prodigalità, con larghezza
2 con disinteresse, con altruismo: anch'io partecipai generosamente alle illusioni comuni (I. Nievo)
|| generosità, s. f. inv. (V.)
B s. m. (f. -a)
chi ha nobiltà e grandezza d'animo: a' generosi / giusta di glorie dispensiera è morte (U. Foscolo) SIN. magnanimo
 SFUMATURE
generoso - liberale - caritatevole - altruista - prodigo
Chi dona con larghezza o presta gratuitamente la sua opera a vantaggio di altri è generoso. Liberale contiene una sfumatura di magnanimità, di generosità anche morale. Il termine caritatevole aggiunge alla volontà di dare una disposizione amorevole, che viene incontro allo stato di necessità di chi riceve. Altruista è colui che nel dare mette l'interesse altrui innanzi al proprio. Prodigo è sinonimo più elevato di generoso, ma può anche definire chi spende senza misura.
SFUMATURE altruista, magnanimo, premuroso

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.