La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

fattoria / podere

15 settembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: fattoria / podere

SILLABAZIONE: fat–to–rì–aSINONIMI
fattorìa / fattoˈria/
[da fattore, nel sign. 2 sec. XIV]
s. f.
1 azienda agricola
2 insieme dei fabbricati agricoli necessari a una fattoria | casa del fattore
3 amministrazione di una fattoria | ufficio di fattore
SFUMATURE podere (1)


SILLABAZIONE: po–dé–reSINONIMI
podére (1) / poˈdere/
[vc. sett., da potere ‘possesso, mezzi economici’ 1312]
s. m.
fondo agricolo di una certa estensione con annessa casa colonica: podere di piano, di poggio, di collina, di costa | essere a podere, coltivare un fondo altrui, spec. come mezzadro
|| poderétto, dim. | poderìno, dim. | poderùccio, poderùzzo, dim.
 SFUMATURE
podere - fattoria - masseria - tenuta
Si definisce podere un fondo agricolo di ampiezza medio-piccola su cui sorge una casa con annesso ricovero per gli animali e per gli attrezzi di lavoro della terra. Fattoria è un'azienda agricola amministrata da un fattore, oggi per lo più con criteri industriali, costituita da terreni e fabbricati rurali, nella quale si allevano anche animali. Masseria è termine che descrive, soprattutto nel Sud dell'Italia, una fattoria non particolarmente grande né organizzata su base industriale. Tenuta è un possedimento agricolo di grande estensione.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.