La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

calibro

23 novembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: calibro

SILLABAZIONE: cà–li–broSINONIMI
càlibro / ˈkalibro/ o calìbro
[arabo qālib ‘forma da scarpe, forma da fondere’, attrav. il fr. calibre 1606]
s. m.
1 nelle armi da fuoco moderne, diametro interno della bocca misurato tra i pieni della rigatura, espresso in mm o centesimi di pollice | piccolo calibro, fino a 100 mm | medio calibro, da 100 a 210 mm | grosso calibro, oltre i 210 mm | in artiglieria, unità di misura della lunghezza della canna | nelle armi antiche o da caccia a canna liscia, numero che caratterizza l'anima della canna e che corrisponde alla quantità di pallottole sferiche, di diametro pari a quello dell'anima della canna, ottenibili da una libbra di piombo
2 (est.) bocca da fuoco, nelle loc. piccolo, medio, grosso calibro: sparano i grossi calibri | grosso calibro, (fig.) persona molto importante, pezzo grosso | (fig.) importanza, portata: un politicone di quel calibro! (A. Manzoni)
3 strumento per misurare con precisione le dimensioni e la forma di pezzi meccanici e sim.: calibro a corsoio

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.