La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

delegare

8 febbraio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: delegare

SILLABAZIONE: de–le–gà–reSINONIMI
delegàre / deleˈɡare/
[vc. dotta, lat. delegāre, comp. di de- e legāre ‘dare un incarico per mezzo di un patto o contratto (lēx)’ 1298]
v. tr. (io dèlego, tu dèleghi)
1 (dir.) investire del potere di rappresentanza | (est.) investire, da parte degli organi del potere legislativo, gli organi del potere esecutivo della facoltà di emanare provvedimenti aventi forza di legge
2 (dir.) compiere una delegazione | conferire ad altri il potere di esplicare in nome proprio e per conto del delegante attività normalmente proprie di quest’ultimo
3 (est.) incaricare altri di compiere un atto in vece propria: delegò la direzione dell’ufficio al suo sostituto; ha delegato l’amico a rappresentarlo nella riunione

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.