La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

frigorifero

20 aprile 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: frigorifero

SILLABAZIONE: fri–go–rì–fe–ro
frigorìfero / friɡoˈrifero/
[fr. frigorifère, comp. del lat. frīgus, genit. frigŏris ‘freddo’ e -fère ‘che produce’ 1795]
A agg.
che è in grado di produrre un abbassamento di temperatura: miscela frigorifera; impianto frigorifero | cella frigorifera, in macellerie, mercati, porti, stazioni ferroviarie, locale o magazzino a bassa temperatura, per la conservazione di derrate deperibili | catena frigorifera, V. catena nel sign. 4
B s. m.
1 mobile o locale per la conservazione degli alimenti, dalle pareti isolate termicamente, nel cui interno si mantiene una temperatura inferiore a quella ambiente | (fig.) mettere, tenere qlco. in frigorifero, tenerla in sospeso per quando si presenterà l'occasione favorevole
2 (fig., gerg.) nella pratica giornalistica, archivio biografico e fotografico delle personalità di cui si può avere occasione di occuparsi

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.