La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

natale

25 dicembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: natale

SILLABAZIONE: na–tà–le SINONIMI
natàle / naˈtale/
[lat. natāle(m), da nātus ‘nato’ 1296]
A s. m. (Natàle nel sign. 2)
1 (raro) giorno della nascita | (raro, lett.) anniversario del giorno della nascita: Oggi il mio genitor [] celebrava il natale (T. Tasso) | natale di Roma, celebrazione della data in cui sarebbe stata fondata Roma (il 21 aprile del 753 a.C.)
2 solennità liturgica dell'anno cristiano, in cui si ricorda la natività di Gesù Cristo, il 25 dicembre | mese di Natale, dicembre | albero di Natale, V. albero | durare da Natale a S. Stefano, pochissimo | per lui è Natale, è una festa grande | Babbo Natale, personaggio fantastico in figura di vecchio che i bimbi credono venga la notte di Natale a portar loro regali | PROV. Natale coi tuoi, Pasqua con chi vuoi
3 (al pl.) nascita; (est.) stirpe, discendenza: essere di nobili, illustri, oscuri, umili natali | avere i natali in un luogo, nascervi | dare i natali a qlcu., esserne il luogo di nascita: Pisa diede i natali a Galileo Galilei
B agg.
1 della nascita, attinente alla nascita: giorno natale | terra natale, la patria SIN. natio
2 (raro) natalizio
|| natalità, s. f. inv. (V.)

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.