La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

diario

12 luglio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: diario

SILLABAZIONE: di–à–rio
diàrio (1) / diˈarjo/
[vc. dotta, lat. diāriu(m), da dĭes ‘giorno’ av. 1730]
agg.
che dura un giorno: febbre diaria
|| diariaménte, avv.


SILLABAZIONE: di–à–rio SINONIMI
diàrio (2) / diˈarjo/
[vc. dotta, lat. diāriu(m) nel sign. tardo di ‘registro di annotazioni giorno (dĭes) per giorno’ av. 1565]
s. m.
1 quaderno, taccuino e sim., in cui vengono annotati giorno per giorno avvenimenti considerati di rilievo, spec. vicende personali, ricordi, osservazioni, impressioni varie e sim.: diario intimo; tenere un diario; scrivere qlco. nel diario; pubblicare il diario di un poeta scomparso; diario di viaggio, di guerra | opera narrativa o storica in cui si notano gli avvenimenti ordinandoli secondo la successione cronologica
2 registro giornaliero | prospetto in cui sono indicati i giorni in cui avranno luogo determinate attività: diario degli esami; diario delle udienze | diario di classe, registro in cui gli insegnanti annotano giornalmente gli argomenti svolti durante le lezioni, i compiti assegnati agli alunni e sim. | diario scolastico, quaderno, libretto o sim. in cui gli alunni annotano giornalmente i compiti loro assegnati e appunti personali

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.