La parola del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

scaldarancio / portacicche / giberna

28 maggio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: scaldarancio / portacicche / giberna

SILLABAZIONE: scal–da–ràn–cio
scaldaràncio / skaldaˈrantʃo/
[comp. di scalda(re) e rancio 1918]
s. m.
cartuccia combustibile ideata durante la prima Guerra mondiale e distribuita ai soldati per scaldare il rancio in pochi minuti


SILLABAZIONE: por–ta–cìc–che
portacìcche / portaˈtʃikke/
[comp. di porta- e il pl. di cicca 1918]
s. m. inv.
(gerg.) nella prima Guerra mondiale, giberna


SILLABAZIONE: gi–bèr–na
gibèrna / dʒiˈbɛrna/
[fr. giberne, dal lat. tardo zabĕrna(m) ‘sacca, tasca’ 1798]
s. f.
astuccio a tasca di cuoio o tela, portato alla cintura o alla bandoliera per custodirvi le cartucce o i caricatori del fucile

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email