The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to whip

23 ottobre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to whip

Sezione Inglese-ItalianoTavole di flessione: whip, v.
to whip /wɪp/
A v. t.1 frustare; sferzare; flagellare; fustigare; (fig.) battere, colpire: to whip (up) a horse, frustare un cavallo; The rain whipped my face, la pioggia mi sferzava il viso; (un tempo) to whip the wheat, battere il grano (con il correggiato)2 (fig.) attaccare; criticare aspramente3 (cucina) frullare; montare; sbattere: to whip cream, montare la panna; to whip eggs, sbattere le uova4 avvolgere strettamente (un bastone, la cima di un cavo) con corda (o spago)5 cucire a soprammano (o a sopraffilo)6 (fam.) sconfiggere; sgominare; battere; suonarle a (q.): to whip a rival, battere un rivale7 (naut.) issare; legare8 far girare (la trottola)9 (calcio, ecc.) calciare (la palla) con forza; fiondare, scagliare, sbattere (il pallone in rete, ecc.)10 (slang ingl.) fregare; rubare; sgraffignare
B v. i.1 correre; precipitarsi: The boy whipped under the table, il ragazzo si è precipitato sotto la tavola; The burglar whipped downstairs, il ladro scese le scale a precipizio2 (autom.) andare a tutta birra (fam.); filare; saettare: The car whipped round the corner, l'automobile ha girato l'angolo a tutta velocità3 (di bandiera, ecc.) sbattere (al vento); sventolare
(fam.) to whip the cat, (raro) fare economia, essere assai parsimonioso; (un tempo) lavorare a giornata (come sarto o falegname) □ (fam.) to whip the devil round the post, farla in barba a un furbo di tre cotte; farcela o di riffa o di raffa □ (fig.) to whip one's followers together, radunare (o raccogliere) i propri seguaci.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.