The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

dinner

25 dicembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: dinner

Sezione Inglese-ItalianoTavole di flessione: dinner, n.
dinner /ˈdɪnər/
n. [C][U]1 (in GB) pasto principale; (se è a mezzogiorno) pranzo; (se è la sera) cena: Dinner's ready!, la cena è pronta (o il pranzo è pronto)!; What did you have for dinner?, cos'hai mangiato a cena (o a pranzo)?; What's for dinner?, cosa c'è per cena (o per pranzo)?; I phoned when they were having dinner, ho telefonato mentre erano a tavola; to cook dinner, preparare la cena; to have (o to eat) dinner, pranzare (o cenare); to go out to (o for) dinner, andare fuori a cena (o a pranzo); to invite (o to ask) sb. to dinner, invitare q. a cena (o a pranzo); Christmas [Sunday] dinner, pranzo natalizio [domenicale]; school dinner, pranzo consumato a scuola; candlelit dinner, cena a lume di candela NOTA D'USO: to have breakfast (lunch, dinner, ecc.)2 pranzo ufficiale: to give a dinner for (o in honour of) sb., dare un pranzo in onore di q.
dinner bell, campanello che annuncia l'ora del pranzo □ dinner dance, pranzo con ballo □ (antiq.) dinner dress, abito da mezza sera, da cocktail □ dinner jacket, smoking □ (nelle scuole) dinner lady, addetta al servizio mensa (a scuola) □ dinner party, pranzo (con invitati); (collett.) i convitati □ dinner money, soldi per la mensa (a scuola) □ dinner service (o dinner set), servizio (di posate) da tavola □ dinner table, tavola apparecchiata: He doesn't know how to behave at the dinner table, non sa comportarsi a tavola □ dinner time, ora di pranzo □ dinner wagon, portavivande; carrello a più ripiani □ (fam. GB) He's written more books than you've had hot dinners, ha scritto un numero incredibile di libri.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.