The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to mind

6 aprile 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to mind

Sezione Inglese-ItalianoTavole di flessione: mind, v.
to mind /maɪnd/
v. t. e i.1 badare (a); fare attenzione (a); curarsi di; attendere a; occuparsi di; custodire; stare in guardia: His daughter has to mind the shop now, sua figlia deve ora badare al (o occuparsi del) negozio; Mind the step [the dog], sta' attento al gradino [al cane]!; Mind you don't fall, bada di non cadere!; DIALOGO  Mind your fingers when you do that, sta' attento alle dita quando fai così; Mind your own business, bada ai fatti tuoi!2 importare (impers.); darsi pensiero; preoccuparsi: He doesn't mind what people say about him, non gliene importa di quel che la gente dice sul suo conto3 dispiacere, spiacere, dare fastidio, rincrescere (impers.); avere qc. in contrario: I don't mind the rain at all, la pioggia non mi spiace affatto (non mi dà alcun fastidio); Do you mind if I open the window?, ti dispiace se apro il finestrino?; Would you mind closing the door?, ti dispiacerebbe chiudere la porta? (o potresti chiudere la porta, per favore?); DIALOGO  «Do you mind making dinner tonight?» DIALOGO  «I don't mind, I like cooking», «Ti dispiacerebbe preparare la cena stasera?» «Non c'è problema, mi piace cucinare»; I wouldn't mind a glass of wine, non mi spiacerebbe un bicchiere di vino; If you don't mind, se non hai nulla in contrario NOTA D'USO: non importa4 dar retta a; obbedire a: The dog minds his master, il cane dà retta al suo padrone
(fam.) to mind one's P's and Q's, star bene attento a quel che si dice (o che si fa) □ I don't mind having a go, se si tratta di provare, ci sto □ (fam.) I don't mind if I do, (accettando qc.) altroché; eccome □ (inter.) Mind you!, bada bene!; intendiamoci!; sia ben chiaro!: Mind you, I wouldn't do it if it were illegal!, intendiamoci, non lo farei se fosse illecito □ (pop.) Mind your eye!, sta' in guardia; bada a quello che fai! □ Mind (out)!, bada!; attento! □ Do you mind?, ti dispiace?; posso? □ Do you mind! (con irritazione), ehi!, ma ti pare?; vuoi scherzare?; ma va! □ Never mind!, non importa!; pazienza!; non prendertela!; non farci caso!; non preoccuparti!; lascia perdere!; lascia stare!; lasciamo stare!: Never mind what people say!, non preoccuparti di quel che dice la gente!; ‘What did she say?’ ‘Never mind!’, ‘che ha detto?’ ‘lascia perdere!’; I don't have the money to buy a motorbike, never mind a Ferrari, non ho i soldi per comprare una moto, figuriamoci una Ferrari □ Never you mind, non è affar tuo; non ti riguarda; = Never mind!  sopra
SINONIMI: 1 (occuparsi di) to look after, to take care of, to tend, to watch 2 (importare) to object, to care, to be bothered, to be offended.
NOTA D'USO

to mind to do o to mind doing?Quando to mind significa “dispiacere”, “dare fastidio” ed è seguito da un verbo, questo è di norma nella forma in -ing: I don't mind looking after the children, non mi dispiace badare ai bambini (non I don't mind to look after the children); Do you mind opening the window?, ti spiace aprire la finestra? Si noti che, in questa accezione, to mind è usato principalmente in forma negativa o interrogativa.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.