The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to pinch

20 settembre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to pinch

Sezione Inglese-ItalianoTavole di flessione: pinch, v.
to pinch /pɪntʃ/
A v. t.1 pizzicare; dare un pizzicotto a (q.); serrare; stringere; pungere: I've pinched my thumb, mi sono pizzicato il pollice (me lo sono stretto nella porta, ecc.); He pinched my cheek, mi diede un pizzicotto sulla guancia2 (fig., spec. al passivo) far soffrire, tormentare; tenere a corto, ridurre in strettezze: to be pinched with cold, essere tormentato dal freddo3 (slang) rubare; fregare, grattare (pop.)4 (slang) arrestare; pizzicare, beccare (pop.)5 (naut.) tenere (una nave) il più possibile all'orza; orzare a raso
B v. i.1 dare pizzicotti2 (di scarpe, ecc.) stringere; fare male3 (di persona) lesinare; fare una grande economia: Nobody should pinch on food, non si dovrebbe lesinare sul cibo4 (di minerale) contrarsi; assottigliarsi5 (comput.) nei dispositivi multi-touch, avvicinare o allontanare due dita per ingrandire o ridurre le dimensioni di visualizzazione di un oggetto
(fam.) to pinch and scrape, tirare la cinghia (fig.); fare grandi economie □ to pinch money from sb., rubare denaro a q.to pinch off (o out), spollonare (una pianta) □ to pinch pennies, contare il centesimo; risparmiare al massimo; essere tirchio (o spilorcio) □ to be pinched for room, non aver spazio per muoversi □ (fig.) That's where the shoe pinches, è questo il punto dolente; è questo che non va.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.