The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to vape / vaping / vaper

29 ottobre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to vape / vaping / vaper

Questa è una delle parole aggiunte nel Ragazzini 2016. Il Ragazzini 2016 contiene le parole e le accezioni nuove più importanti, sia dell'inglese sia dell'italiano.


to vape /veɪp/
v. t.(fam.) svapare
vaping
n. [U]svapo
vaper
n.svapatore.
WORDWATCH

to vape
La prima sigaretta senza fumo risale agli anni Settanta e l'attività prese da subito il nome di vaping, quindi in realtà sia il termine sia l'attività sono relativamente vecchi. Il verbo to vape e i sostantivi da esso derivati, vaping e vaper, sono esempi del processo linguistico detto clipping (accorciamento); la parola da cui prendono le mosse è il sostantivo vapour o il verbo to vaporize, riferendosi alla vaporizzazione del liquido contenuto nella sigaretta elettronica. Un accorciamento simile è quello subìto da e-cigarette o e-cig (dove e- è a sua volta l'abbreviazione di electronic): qui scompare l'ultima parte della parola, ma talvolta si elimina la prima, vedi per esempio chute (parachute) o phone (telephone). In altri casi si mantiene solo la parte centrale, come nel caso di flu (influenza). In rete è tutto un fiorire di accorciamenti fantasiosi, prova ne siano parole come adorbs (adorable) o srsly (seriously).

Per approfondire: WordWatch, il blog del Ragazzini sulle novità dell’inglese.
 

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.