The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

laugh

25 febbraio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: laugh


laugh /lɑ:f/
n.1 risata; riso; modo di ridere: to have a good (o hearty) laugh, farsi una bella risata (o quattro risate); to raise a laugh, suscitare il riso; destare ilarità; a nervous laugh, una risata nervosa2 divertimento; spasso: DIALOGO  It’s a great laugh playing the game with your mates, è molto divertente giocare con i tuoi amici3 (fam.) tipo divertente; persona buffa: DIALOGO  She’s a good laugh, è divertente4 (fam.) cosa (o situazione) comica (o divertente, che fa ridere)
(fam.) laugh-in, situazione comica □ laugh line, ruga all’angolo esterno dell’occhio; battuta umoristica, motto di spirito □ a bit of a laugh, faccenda un po’ ridicola □ to break (o to burst) into a laugh, scoppiare in una risata (o a ridere) □ to give a forced laugh, ridere forzatamente □ to have (o to get) the laugh on sb., ridere a spese di q.to have the last laugh, ridere per ultimo (fig.) □ to join in the laugh, ridere con gli altri; accettare un motteggio con spirito □ (fam.) He did it for a laugh (o for laughs), l’ha fatto per ridere □ Now I had the laugh on my side, ora era il mio turno di ridere; potevo ben ridere io, ora.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.