The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to sweat

25 maggio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to sweat


to sweat /swɛt/
(pass. e p. p. sweated, sweat)
A v. i.1 sudare; traspirare; trasudare: He was sweating with excitement, sudava per l'emozione; The outside of the wall sweats, l'esterno della parete trasuda; A ripening cheese sweats, un formaggio in maturazione trasuda2 (fig.) sudare; penare; soffrire; essere in ansia; stare sulle spine: I was really sweating before the interview, ero molto in ansia prima del colloquio; Let him sweat a bit before telling him, fallo stare un po' sulle spine prima di dirglielo!3 (fig.) affaticarsi; sfacchinare; sgobbare4 (del tabacco, delle pelli) fermentare
B v. t.1 trasudare; sudare: to sweat blood, sudar sangue; The walls are sweating damp, i muri trasudano umidità2 (anche med.) far sudare (un paziente); far fare una sudata a (q.)3 bagnare, inzuppare di sudore: a sweated shirt, una camicia bagnata di sudore4 (fig.) sfruttare (i dipendenti, le maestranze)5 (tecn.) far fermentare (foglie di tabacco, ecc.)6 (metall.) far colare (metallo fuso) tra due pezzi (per saldarli); saldare con brasatura dolce a strofinamento7 (metall.) estrarre mediante riscaldamento (del minerale)8 (cucina) far cuocere a fuoco basso (carne, verdure, ecc., per estrarne i succhi)9 (slang) pelare, tosare, salassare (fig.)10 (fam. USA) fare di tutto per ottenere (qc.)11 (slang USA) sottoporre (q.) a un interrogatorio di terzo grado; strappare una confessione a (q.)
(slang USA) to sweat bullets, stare in ansia; stare sulle spine (fig.) □ (stor., leg.) to sweat coins, tosare monete □ to sweat a horse, (sport, spec. USA) far fare una sgambata a un cavallo; (anche) asciugare (o strigliare) un cavallo □ (USA) to sweat the small stuff, stressarsi per le piccole cose □ sweated goods, merce prodotta da maestranze sfruttate □ sweated labour, manodopera sfruttata □ sweated workers, operai sfruttati.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.