The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

bitter

18 settembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: bitter


bitter (1) /ˈbɪtər/
A a.1 amaro: bitter chocolate, cioccolato amaro (o fondente)2 (del freddo, ecc.) aspro; pungente; a bitter winter, un inverno aspro; a bitter wind, un vento pungente3 (reggenza: bitter about + sost.) risentito; arrabbiato; acrimonioso: He still feels bitter about the way he was treated, è ancora risentito per come l'hanno trattato4 sgradevole; doloroso; duro; amaro: a bitter disappointment, un'amara delusione; bitter hardships, privazioni dolorose; bitter experience, dura esperienza; bitter tears, lacrime amare; bitter truths, verità sgradevoli5 aspro; accanito; feroce: bitter enmity, aspra inimicizia; bitter hatred, odio accanito; bitter fighting, aspri combattimenti; a bitter quarrel, un'aspra lite
B n.1 [U] sapore amaro; amaro2 [U] (GB) birra amara3 (al pl.) amaro (bevanda); bitter
bitter apple, coloquintide □ (GB) bitter lemon, limonata amara □ bitter orange, arancia amara □ (fig.) a bitter pill to swallow, una pillola amara da ingoiare □ bitter-sweet  bittersweet
SINONIMI: 1 (amaro) sour, sharp, tart, acid, acrid CONTRARI: sweet 2 (arrabbiato) resentful, angry, embittered, cynical, sour CONTRARI: genial, contented 3 (accanito) fierce, angry, intense, acrimonious, unpleasant CONTRARI: mild, pleasant.
Esercizio online



bitter (2) /ˈbɪtər/
n.(naut.) volta (o giro) di bitta
(naut.) bitter end, estremità (del cavo o della catena dell'ancora) □ (fig.) to the bitter end, fino in fondo; fino alla fine; a oltranza: to fight to the bitter end, battersi a oltranza; to struggle on to the bitter end, lottare fino alla fine; non mollare □ (fam.) bitter-ender, uno che tiene duro; oltranzista.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.