The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to bore

4 novembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to bore


to bore (1) /bɔ:r/
A v. t.1 (reggenza: to bore st. in, to bore st. through, to bore st. under + sost.) forare; perforare; trivellare; scavare: to bore a hole, fare (o praticare) un foro; Oil wells are made by boring the ground, i pozzi petroliferi si scavano trivellando il terreno; He pressed so hard he bore a hole in the paper, ha premuto con una forza tale da forare il foglio2 (mecc.) alesare; barenare
B v. i.1 perforarsi: Soft materials bore easily, i materiali teneri sono facili a perforarsi2 (reggenza: to bore into + sost.) farsi largo; spingersi avanti: (di un tarlo) to bore into the wood, farsi largo nel legno (forandolo)3 (di cavallo) spingere la testa in avanti
to bore for oil, fare trivellazioni in cerca di petrolio □ to bore into sb., penetrare q. con lo sguardo □ to bore one's way, aprirsi un varco; farsi largo (tra la folla).



to bore (2) /bɔ:r/
v. t.(reggenza: to bore sb. to, to bore sb. with + sost.) tediare; annoiare: to bore to death (o to tears) annoiare a morte; We won't bore you with our stories about our holidays, non vi annoieremo con le nostre storie sulle vacanze.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.