The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

to deserve

25 gennaio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: to deserve


to deserve /dɪˈzɜ:v/
v. t.(reggenza: to deserve st. for + sost.) meritare; meritarsi: They deserve praise for what they did, meritano delle lodi per quello che hanno fatto; This argument deserves greater attention, questo argomento merita maggiore attenzione; He deserved to be punished, meritava di essere punito; They deserved to win, meritavano di vincere; to deserve a rest [a break, a holiday], meritarsi un po' di riposo [una pausa, una vacanza]; I don't know why she stays with him, she deserves so much better, non so perché stia con lui: merita molto di meglio; He got what he deserved, ha avuto quello che si meritava; I'm glad he's doing so well: it's no more than he deserves, sono contento che le cose gli vandano al meglio: se lo è proprio meritato; I don't know what I've done to deserve this, non so cosa io abbia fatto per meritare questo
(fig. fam.) to deserve a medal, meritarsi una medaglia (fig.): He deserves a medal for putting up with that woman, si merita una medaglia per sopportare quella donna
SINONIMI: to merit, to earn, to be worthy of, to warrant.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.