The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

ear

16 marzo 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: ear


ear (1) /ɪər/
n.1 (anat.) orecchio, orecchia: inner ear, orecchio interno; outer ear, orecchio esterno; deaf in one ear, sordo da un orecchio; She whispered sweet nothings in his ear, gli sussurrò parole dolci nell'orecchio; I want to have my ears pierced, voglio farmi i buchi alle orecchie2 (fig.) orecchio: to have an ear for music [for languages], avere orecchio per la musica [per le lingue]; to play by ear, suonare a orecchio3 (fig.) attenzione; ascolto; orecchio: a sympathetic ear, disponibilità ad ascoltare; orecchio bendisposto; to close one's ear to st., rifiutarsi di ascoltare qc.; turarsi le orecchie; to strain one's ears, tendere le orecchie; to lend an ear to, prestare orecchio a; to gain sb.'s ear, trovare ascolto presso q.; riuscire a farsi ascoltare da q.; to have sb.'s ear, essere molto ascoltato da q.; It has come to my ear that…, mi è giunto all'orecchio che…4 (di brocca, ecc.) ansa; manico
(fam. USA) ear-bender, chiacchierone, chiacchierona; attaccabottoni □ (fam. USA) ear candy, musichetta (o motivetto) orecchiabile □ ear-catcher, cosa che colpisce l'orecchio; canzone (musica, ecc.) orecchiabile □ ear defenders, tappi auricolari □ (anat.) ear lobe, lobo dell'orecchio □ ear-piercing, (sost.) pratica di forare le orecchie, piercing all'orecchio; (agg.) penetrante, lacerante □ (zool.) ear shell, orecchia di mare; abalone □ (zool.) ear snail, chiocciola di mare □ (med.) ear specialist, otoiatra □ ear-splitting, assordante; rintronante; lacerante; che spacca i timpani (fam.) □ (med.) ear trumpet, cornetto acustico □ (leg.) ear-witness, testimone auricolare □ about one's ears, addosso; su di sè: to bring st. down about one's ears, tirarsi addosso qc. (anche fig.) □ (fam.) to be all ears, essere tutt'orecchi (fig.) □ (fam.) My ears were burning, mi fischiavano le orecchie (fig.) □ from ear to ear, da un orecchio all'altro □ to give sb. a thick ear, dare un ceffone (o uno schiaffone) a q.to go in (at) one ear and out (at) the other, entrare da un orecchio e uscire dall'altro (fig.) □ to have (o to keep) an ear to the ground, tenere le orecchie aperte; stare in campana □ (fam.) to have st. coming out of one's ears, averne a bizzeffe di qc.; avere tanto… da non saperne che fare □ to have good ears, avere l'udito fine □ to keep one's ears open, tenere le orecchie aperte □ to listen with half an ear, ascoltare distrattamente (o con un orecchio solo) □ (fam.) out on one's ear, licenziato; messo alla porta; buttato fuori; a spasso □ to set by the ears, mettere in subbuglio; creare scompiglio fra; far litigare □ (fam.) up to one's ears, fino al collo; fin sopra i capelli; fino agli occhi: to be up to one's ears in debt, essere indebitato fino al collo; to be up to one's ears in work, avere lavoro fin sopra i capelli.
Esercizio online



ear (2) /ɪər/
n. (bot.)1 spiga2 (USA) pannocchia di granturco.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.