The Word of the Day

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

break

9 agosto 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: break


break (1) /breɪk/
n. [C][U]1 interruzione; sospensione; pausa; sosta; stacco; break; intervallo: coffee [tea] break, pausa (per il) caffè [tè]; lunch break, pausa pranzo; (radio, TV) commercial breaks, interruzioni pubblicitarie; spot; pubblicità; the Easter break, le vacanze di Pasqua; without a break, senza interruzione (o sosta); ininterrottamente; to have (o to take) a break, fare una sosta (o una pausa, un intervallo, uno stacco)2 (reggenza: break from + sost.) periodo di riposo; vacanza; stacco: a break from work, un periodo di riposo dal lavoro; I need a break, ho bisogno di un po' di vacanza; ho bisogno di staccare un po'; a weekend break, un weekend di vacanza3 (GB, a scuola) ricreazione; intervallo: DIALOGO  We had English and physics before morning break, abbiamo avuto inglese e fisica prima dell'intervallo del mattino4 rottura; frattura (anche med.); squarcio; varco: a break in the clouds, uno squarcio fra le nuvole; a break in the traffic, un varco nel traffico; break of continuity, soluzione di continuità5 rottura (di rapporti): a break in diplomatic relations, una rottura dei rapporti diplomatici6 infrazione; violazione: security break, violazione delle misure di sicurezza7 (elettr.) interruzione (di circuito)8 (reggenza: break with + sost.) cambiamento improvviso; distacco; taglio: a break in the weather, un cambiamento del tempo; a break with tradition, un taglio con la (o un distacco dalla) tradizione; a break with the past, un taglio col passato9 scatto, slancio (spec. per fuggire); fuga: a break from jail (o a jail break) un'evasione dal carcere; to make a break for freedom, tentare la fuga (o l'evasione); The deer made a break for the thicket, il cervo si slanciò verso il folto d'alberi10 (fam.) occasione; opportunità; chance: big break, grande occasione; bad break, sfortuna; jella; sfiga (pop.); lucky break, colpo (o botta) di fortuna; I finally got my break, finalmente ho avuto un colpo di fortuna; to get the breaks, avere fortuna11 (spec. Borsa) calo improvviso, caduta (dei prezzi)12 (geol.) frattura; litocrasi13 (mecc.) rottura; guasto14 (jazz) assolo improvvisato15 (metrica) cesura16 (tipogr.) spazio, stacco (tra due capoversi)17 (tipogr.) puntini (pl.) di sospensione; trattone (come segno di sospensione)18 (biliardo) primo colpo di stecca19 (biliardo) serie di tiri consecutivi riusciti; punti segnati (in un turno di gioco)20 (tennis, = service break, break of serve) break: to win the break, ottenere il break; to be two breaks down, essere sotto di due break; aver subìto due break; break point, break point; palla break21 (cricket) deviazione della palla al rimbalzo; (anche) palla deviata22 (boxe e rugby) break23 (calcio, ecc.) incursione; penetrazione; discesa24 (basket) break; sfondamento; vantaggio (o svantaggio) incolmabile25 (atletica) falsa partenza26 (equit., ipp.) rottura dell'andatura27 (ipp.) partenza: even break, partenza coi cavalli allineati28 (baseball) deviazione, curva (della palla battuta)29 (ciclismo) fuga; (anche) gruppo in fuga30 (slang USA) gaffe; topica
(pubbl., radio, TV) break bumper, stacchetto (o bumper) pubblicitario □ (tipogr.) break line, ultima riga; righino □ (comm., naut.) break of bulk, inizio della discarica □ (lett.) break of day, alba □ (fam.) an even break, un trattamento equo; pari opportunità: I'm just asking for an even break, chiedo solo d'essere trattato come tutti □ (fam.) Give me a break!, dammi una possibilità!; lasciami provare!; (anche escl. di esasperazione) ma piantala!, ma fammi il piacere!, figurarsi! □ (fam.) to make a break for it, scappare; darsela a gambe □ to make a clean break, rompere definitivamente con qc.; dare un taglio netto □ to make the break, cambare vita (o lavoro); dare un taglio a tutto
SINONIMI: (pausa) rest, pause, respite, breather.



break (2) /breɪk/
n.1 grande vagonnette, giardiniera (carrozza aperta a quattro ruote, con sedili contrapposti)2 (autom.) break; Giardinetta®; familiare.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.