WordWatch

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

clean

29/09/2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Clean – aggettivo e avverbio

Clean eating – sostantivo

To eat clean – locuzione

 

You've probably heard of clean eating, but you may not know what it is exactly or how to go about cleaning up your diet.

The implication is that if you're not eating clean”, what you eat otherwise is dirty or unhygienic.

The “clean” diet that Younger was selling as the route to health was making its creator sick.

Clean sugars include honey, maple syrup, and dehydrated sugar cane juice.

 

Si sa che alla base di un’alimentazione sana ci sono verdura e frutta in quantità, poco sale e poco zucchero, pochi grassi e prodotti trasformati, ma cosa s’intende con clean eating? In poche parole si tratta di un regime alimentare basato su una data serie di alimenti: integrali, non trasformati, spesso crudi e talvolta frullati. Le diete cosiddette clean variano notevolmente tra loro, ma tutte concordano nell’escludere una o più categorie alimentari, di volta in volta latticini, proteine animali, prodotti che contengono glutine eccetera. “Mangiare pulito”, si sostiene, vi renderà non solo più sani ma anche più magri.

E se certi alimenti sono clean, “puliti”, e ci fanno stare meglio, ne consegue che gli altri sono “sporchi” e ci fanno star male. Le asserzioni dei fautori del clean eating sono state messe in dubbio da molte parti e i critici ne denunciano la promozione di diete farlocche e potenzialmente anche di disordini alimentari.

Origini del termine

L’uso dell’aggettivo clean in questo contesto risale alla metà del primo decennio del nostro secolo, quando i social media iniziarono a traboccare di ragazze bellissime e magrissime, tutte un ritratto della salute, con hashtag tipo #cleaneating e #eatclean.

Traduzione di Loredana Riu

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.