WordWatch

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

toolkit

14/03/2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

toolkit – sostantivo

toolbox – sostantivo

 

Since 1994 we have been distributing programmers toolkits and end user applications under open source licenses.

He is doubtful about the value of cross-platform toolkits.

Here's the list of apps we recommend for your toolbox.

This toolkit contains guidance for schools on effective ways to support and protect transgender pupils and staff.

Traditional market research methods like surveys and focus groups are part of the Product Manager's toolkit.

One of the best tools in the parenting toolbox for toddlers is "Use your words!"

 

Il linguaggio della tecnologia moderna è stracolmo di parole che si riferiscono al mondo fisico riproposte in quello elettronico o virtuale, basti pensare a window, file, interface, back end e front end, per non parlare di Facebook (in origine una sorta di annuario virtuale del college con le foto degli studenti), Twitter (il cinguettio), chat e così via.

Due termini che rientrano in questa grande famiglia sono toolkit e toolbox. Fino all’avvento dell’era del computer un tool kit era semplicemente un set di oggetti, attrezzi, utensili ecc. per uno scopo specifico, mentre tool box era l’umile cassetta degli attrezzi: in informatica i due termini indicano un insieme di strumenti software utilizzabile per facilitare e uniformare lo sviluppo di applicazioni derivate più complesse.

Il significato di toolkit si è esteso ulteriormente per riferirsi a un insieme di strategie, strumenti o risorse utilizzabili in un’area specifica.

 

Origini del termine

 

Toolkit e toolbox sono di norma intercambiabili, per quanto ci sia chi considera uno una sottocategoria dell’altro. Mentre nel significato informatico toolbox risale agli anni 1960, toolkit ha preso piede un paio di decenni più tardi.

 

Traduzione di Loredana Riu

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.