WordWatch

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

unibrow

06/04/2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

unibrow – sostantivo

monobrow – sostantivo

unibrowed – aggettivo

monobrowed – aggettivo

Even before I had the unibrow, I tinted my eyebrows black.

One family member took exception to Mattel’s depiction of the artist, which eliminated her signature unibrow.

Are monobrows actually having a comeback?

Unibrowed and Proud’ a headline reads in the New York Times, endorsing my own, minimalist approach to grooming.

La pittrice Frida Kahlo è famosa per gli autoritratti intensi e sinceri, l’uso dell’iconografia tradizionale messicana, il femminismo e l’impegno politico comunista, nonché la sua vita anticonformista e travagliata. Un tratto caratteristico del look di Frida sono le folte sopracciglia unite, che la pittrice esibiva e raffigurava con orgoglio nei numerosi autoritratti e questo rifiuto di adeguarsi ai canoni convenzionali di bellezza femminile ha fatto di lei un’icona per generazioni di donne. Ma il monociglio, o unibrow, più famoso di sempre è stato omesso nella bambola della Mattel, che di recente ha prodotto una serie di Barbie dedicate a donne che rappresentano modelli di riferimento in tutto il mondo. Le sopracciglia della Barbie di Frida sono sì nere e folte, ma non unite come quella della pittrice messicana.

Tra i personaggi fittizi monobrowed ci sono Gerald, l’antagonista di Maggie nel cartone animato I Simpson, e Bert, il pupazzo dei Muppet.

Origini del termine

Unibrow è composto dal prefisso uni-, derivato dal latino unus, e dal sostantivo brow, mentre monobrow contiene il prefisso greco mono-. Entrambi i termini risalgono agli anni 1980.

Traduzione di Loredana Riu

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.