WordWatch

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

WordWatch Tag Internet

8593323243_8fc1ce38bd_z

echo chamber

Un aspetto deleterio dei social media è la tendenza dei suddetti a creare echo chambers, ovvero camere di risonanza, stanze degli specchi.

Liz Potter 25/05/2018
5550936666_7b9ae418e6_z

microtarget

Il recente scandalo legato a Cambridge Analytica e all’uso spregiudicato della profilazione dei dati di milioni di utenti Facebook ha portato alla ribalta il termine microtargeting.

Liz Potter 27/04/2018
9336869047_94d44e7956_z

Parole dell’anno 2017 – Terza parte

L’ultimo dizionario ad annunciare la parola dell’anno è l’australiano Macquarie, che attende la fine dell’anno prima di pronunciarsi.

Liz Potter 31/01/2018
2258264771_6ab3fb4c29_z

gig economy

Con gig economy si intende un modello economico in cui certe categorie di lavoratori svolgono attività autonoma, da freelance o con contratti temporanei, invece che su base continuativa e a tempo indeterminato.

Liz Potter 05/01/2018
15529906250_ea15c268af_o

bitcoin

Il bitcoin è stato creato nel 2009 dal fantomatico Satoshi Nakamoto, nome dietro cui non si sa bene chi si nasconda, insieme all’omonimo software reso disponibile con licenza open source.

Liz Potter 27/12/2017
37850392005_3403acc933_z

throw shade

La locuzione verbale throw shade nasce nella cultura drag nera e latino-americana a New York ed entra nel linguaggio comune negli anni 1990.

Liz Potter 12/12/2017
2669110332_5135b60189_z

upskirt

Questa forma particolarmente odiosa di molestia sessuale potrebbe presto diventare reato grazie all’iniziativa di Gina Martin, una ragazza rimastane vittima durante un concerto la scorsa estate

Liz Potter 01/12/2017
3043359090_065080dc5e_z

Augmented reality

La realtà aumentata, ovvero la tecnologia che sovrappone particolari virtuali all’immagine reale, integrandola e creando un unico ambiente, spalancherà le porte su orizzonti inimmaginabili, ci dicono.

Liz Potter 06/11/2017
10258857003_06ea51c428_z

break the Internet

In un episodio del 2008 della sitcom britannica dal titolo The IT Crowd ambientata nel reparto informatico di un’azienda, uno dei tecnici consiglia di non cercare Google su Google per evitare di ‘rompere internet’.

Liz Potter 20/09/2017
11285613595_baf2ba1430_z

Z-list

Se gli A-listers sono star di prima grandezza e i B-listers stelle che brillano un po’ meno, i poveri Z-listers sono ai confini della galassia

Liz Potter 05/09/2017