WordWatch

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

WordWatch Tag società

36412956086_b0b5d8dcda_z

smombie

Smombie è una parola macedonia composta da smartphone e zombie.

Liz Potter 16/05/2018
5550936666_7b9ae418e6_z

microtarget

Il recente scandalo legato a Cambridge Analytica e all’uso spregiudicato della profilazione dei dati di milioni di utenti Facebook ha portato alla ribalta il termine microtargeting.

Liz Potter 27/04/2018
14281918126_6a4525a32e_z(1)

kompromat

Uno dei termini affacciatosi alla ribalta lo scorso anno è kompromat, contrazione russa che identifica informazioni e/o materiale compromettenti usati per danneggiare un concorrente o un avversario politico.

Liz Potter 26/02/2018
5653819568_1e37db21d0_z

SJW

Alzi la mano chi non è a favore della giustizia sociale.

Liz Potter 19/02/2018
7900937682_ebdf0a497f_z

RINO

La politica è terreno fertile per i neologismi, soprattutto nei periodi di turbolenza politica.

Liz Potter 09/02/2018
9336869047_94d44e7956_z

Parole dell’anno 2017 – Terza parte

L’ultimo dizionario ad annunciare la parola dell’anno è l’australiano Macquarie, che attende la fine dell’anno prima di pronunciarsi.

Liz Potter 31/01/2018
33340396865_2e9b7bef41_z

Parole dell’anno 2017 – Seconda parte

Le ‘parole dell’anno’ di Merriam Webster e Cambridge University Press non sono particolarmente nuove, le scelte sono state influenzate pesantemente dalla politica americana

Liz Potter 25/01/2018
8637383860_f3c405f10f_z

Parole dell’anno 2017 (Prima parte)

Ogni anno in questo periodo i dizionari più autorevoli, alcuni istituti di lingua e cultura e altre organizzazioni annunciano le rispettive ‘parole dell’anno’, quelle che riassumono l’anno appena finito.

Liz Potter 17/01/2018
3751475302_3424db1d82_z

BME/BAME

La diffusione di termini come BME e BAME si spiega col fatto che essi rappresentano un modo conveniente e succinto per riferirsi a tematiche complicate e delicate

Liz Potter 13/11/2017
3043359090_065080dc5e_z

Augmented reality

La realtà aumentata, ovvero la tecnologia che sovrappone particolari virtuali all’immagine reale, integrandola e creando un unico ambiente, spalancherà le porte su orizzonti inimmaginabili, ci dicono.

Liz Potter 06/11/2017