Il film di oggi è: Colazione da Tiffany

   

Colazione da TiffanyBreakfast at Tiffany’sUSA 1961GENERE: Comm. DURATA: 115′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 4REGIA: Blake EdwardsATTORI: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Martin Balsam, Mickey Rooney
Scritto da George Axelrod da un anomalo romanzo (1958) di Truman Capote. 7ª regia di Edwards, 9° film della Hepburn. Girato nell’ottobre 1960 e sottovalutato dai critici dell’epoca. Non potevano sapere che apriva il nuovo cinema hollywoodiano degli anni ’60. Proveniente da Tulip (Texas), Holly Golightly, giovane donna di piccola virtù, arriva a New York decisa a sposare un milionario e intanto si vende a 50 dollari a prestazione, finché, vestita da Givenchy, si affaccia al prestigioso numero 727 della Quinta Strada. È una sognatrice, non una puttana. S’innamora, ricambiata, di Paul Varjak, che incassa 1000 dollari come buonuscita dalla sua protettrice. Insieme trovano la libertà e guariscono dalle loro insicurezze. Ebbe 4 nomination agli Oscar e vinse quello della canzone (“Moon River” di Henry Mancini e Johnny Mercer). Datato? Forse, ma anticipatore. Parte come sophisticated comedy, prosegue come ritratto liricheggiante, finisce in favola sentimentale.
AUTORE LETTERARIO: Truman Capote